Corso di cultura

Il corso di cultura della Scuola di Formazione Permanente si propone di dotare gli studenti di strumenti utili per la comprensione della Cina e delle sue complessità. Per raggiungere questo obiettivo il programma è articolato su più percorsi ai quali saranno dedicate una o più lezioni.
Le tematiche spaziano dall’analisi della storia del Paese, seguendo un excursus di eventi determinanti per l’interpretazione delle dinamiche politiche e sociali attuali, passando per un approfondimento geografico secondo le ideali suddivisioni di dongbei e xinan, fino alle suddivisioni amministrative e sociali, con lo studio delle minoranze etniche. Una parte del corso è dedicata alla letteratura cinese classica e contemporanea. Il docente fornirà una bibliografia di riferimento in lingua originale/italiana/inglese affinché lo studente possa approfondire in maniera autonoma gli autori più importanti del panorama culturale cinese.
Il percorso si conclude con l’attualità e affronta i rapporti della Cina contemporanea con il resto del mondo, in particolare con Europa e Italia, dove la presenza cinese è attiva fin dagli anni Venti del secolo scorso.
Le lezioni sono in lingua italiana: sono rivolte agli studenti dei corsi di lingua e a quanti vogliano acquisire ulteriori informazioni sui temi indicati. La conoscenza della lingua cinese non costituisce un prerequisito per la frequenza del corso.

Costo: 230 € + IVA
                                                              Scarica qui il calendario didattico 2017/18             

                                                 Scarica qui il modulo e il regolamento dei corsi per iscriverti.

Ph Credit: Manlio Ranieri _ Flickr

In Fondazione

Aziende

Iscriviti alla Newsletter della
FONDAZIONE ITALIA CINA

Fondazione Italia Cina

Via Clerici, 5 - 20121 Milano - Italia
Tel +39 02 72000000
info@italychina.org

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.