Publications 2012

07/06/2012

Mondo Cinese

Il cavaliere rosso della finanza - Numero 148-149

Al momento non si intravvedono cavalieri bianchi all’orizzonte per salvare le sorti dell’economia italiana ed europea. Appare un Cavaliere Rosso, forse amico forse ostile, si tratta della Cina - l’unico Paese con abbondante liquidità ed in grande espansione, con un solido apparato industriale e finanziario ed un mercato domestico in grande crescita. Il numero è dedicato a comprendere chi è il cavaliere rosso della finanza - cioè il sistema finanziario cinese, i suoi obiettivi e la sue esigenze di internazionalizzazione; sullo sfondo è forte e presente lo Stato che controlla e supervisiona tutte le leve dell’economia cinese.

Le istituzioni internazionali come il Fondo Monetario Internazionale, ma anche Europa e Stati Uniti, pongono condizioni agli aiuti e all’assistenza. L’Italia e i Paesi europei in difficoltà intendono conservare la propria piena sovranità ed evitare il commissariamento. La Cina dal canto suo non sembra porre condizioni, e forse proprio questo ci inquieta. Che cosa ci chiederà o pretenderà in cambio? Qual è il suo interesse di fondo? Di solito non ci poniamo tutte queste domande quando a offrire il proprio aiuto sono Paesi che condividono con noi storia, cultura, valori e filosofia politica. La ragione è che, pur integrandosi nell’economia globale, la Cina ha conservato le caratteristiche fondanti del suo sistema, in cui la mano visibile dello Stato tira tutte le leve dell’economia e fa capo a un partito che si definisce ancora oggi comunista. Insomma, nell’immaginario collettivo siamo di fronte a un nuovo “pericolo rosso” a cui si aggiunge un novello “pericolo giallo”: sono diversi da noi, sono tanti, e alla fine prevarranno. 

Share it

Read the editorial

Indice

Editoriale

RELAZIONI INTERNAZIONALI

Silvio Beretta, Giuseppe IANNINI - Cina-Usa ed Europa: global imbalances ed equilibrio multipolare
Gloria BARTOLI - Il ruolo della Cina nell’economia mondiale
Francesca CASELLI - Commercio triangolare in Asia, renminbi e squilibri globali

ECONOMIA E MANAGEMENT
Alessandro Magnoli BOCCHI - Il futuro della Cina: un’analisi macroeconomica
WANG Jingyi - Il sistema monetario
Giovanni FERRI - Sui problemi di sostenibilità del sistema bancario
Mariapia PAZIENZA, Thomas ROSENTHAL - Peculiarità e sfide del sistema finanziario
Scott KENNEDY - Le agenzie di rating
Alberto QUADRIO CURZIO, Valeria MICELI, Thomas ROSENTHAL - Il fondo sovrano CIC verso una strategia economico politica

DIRITTO
Carlo MONTAGNA - I mercati finanziari: una opportunità per diventare locali in Cina?

DOCUMENTI
Attilio Massimo IANNUCCI - Shanghai 2010 - Milano 2015: l’impatto delle Esposizioni Universali nei rapporti Italia Cina

OSSERVATORIO
André LOESEKRUG-PIETR I - Gli investimenti in Private Equity: ruolo economico e ricadute sociali
Alberto ROSSI - Il Fondo Mandarin
Silvia GUIZZO - L’internazionalizzazione della valuta cinese

L’OPINIONE

Interviste a:
Jing ULRICH
Andy XIE
A cura di Mariangela Pira

The Foundation

Members

Subscribe to Newsletter of the
ITALY CHINA FOUNDATION

Italy China Foundation

Via Clerici, 5 - 20121 Milano - Italia
Phone +39 02 72000000
info@italychina.org

This website uses cookies, including third parties, to send you advertising and services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling through this page or by clicking on any element of its you consent to the use of cookies.