新闻

11/07/2017

Focus Cina

Guangdong: è qui la nuova Silicon Valley

Il "Sogno Cinese" di diventare un paese pienamente moderno entro il 2049 – obiettivo principale della politica del Presidente Xi Jinping – passa attraverso la riforma del tessuto industriale del gigante asiatico. Innovazione è la parola chiave che supporta progetti volti alla trasformazione della manifattura, a partire da "Made in China 2025 ". Il cuore del rilancio dell’economia cinese è senza dubbio il Guangdong, provincia confinante con Hong Kong e ben nota alle imprese italiane: dopo essere stata la capofila dell’apertura ai mercati internazionali alla fine degli anni ’70, oggi si candida ad essere uno dei poli globali dell’innovazione nei principali settori industriali, finanziari e del consumo. Grazie alla presenza di campioni mondiali come Huawei, Tencent e ZTE, Shenzhen - l’ex villaggio di pescatori oggi metropoli da 11 milioni di abitanti - è pronta a giocare un ruolo determinante a livello globale sul fronte della ricerca e sviluppo anche fuori della Cina. Creare partnership con attori locali e studiare le dinamiche del consumo digitale e condiviso rappresentano quindi un’opportunità per le imprese italiane che puntano a restare competitive nei mercati italiano, cinese e internazionale. E questo anche nel quadro del programma "Industry 4.0".
[Nella foto: un robot alla National Mass Innovation and Entrepreneurship Week di Shenzhen (Xinhua/Mao Siqian)]

Leggi qui gli articoli del Focus:


合作伙伴

会员

订阅新闻
意中基金会

意中基金会

Via Clerici, 5 - 20121 Milano - Italia
电话 +39 02 72000000
info@italychina.org

本网站使用cookies,包括第三方,根据您的喜好向您发送广告和服务。 关闭此横幅,滚动浏览此页面或点击其中的任意元素即表示您同意使用Cookie